LABORATORI SULLE TECNOLOGIE ANTICHE


ALLA SCOPERTA DELLA METALLURGIA ANTICA
La lezione teorica, con l’ausilio di appositi apparati didattici e di copie di manufatti, illustrerà l’intera catena operativa di lavorazione dei metalli, fondamentale tappa nella storia dell’uomo.
Laboratori a scelta:
  • DAL MINERALE AL METALLO.  Riproduzione ed utilizzo dei vari strumenti in rame e in bronzo adoperati dalle popolazioni che occuparono il nostro territorio nell’età del bronzo e del ferro 
  • LA METALLURGIA NELL’ETÀ DEL FERRO. Lavorazione a sbalzo, attraverso supporti lignei e lamine in rame, di simboli e motivi presenti su originali archeologici appartenenti alla cultura picena, celtica o etrusca
  • LA FUSIONE DEL BRONZO. Dimostrazione delle fasi di lavorazione e di fusione per la realizzazione di un oggetto in bronzo 

LA CERAMICA NEL MONDO ANTICO
Nella parte teorica attraverso la visione di immagini, ricostruzioni sperimentali e supporti didattici verranno introdotte le caratteristiche tipologiche e funzionali dei manufatti ceramici prodotti nell’antichità. Verranno illustrate la scoperta della terracotta e le principali fasi di lavorazione dell’argilla.
Laboratori a scelta:
  • LA CERAMICA "FOSSILE GUIDA" DELL'ARCHEOLOGO. Dimostrazione delle caratteristiche tecniche e tipologiche dei manufatti ceramici e loro datazione, con attività di classificazione e di documentazione delle produzioni ceramiche
  • PROVA DI RESTAURO. Attività di classificazione dei "cocci", ricerca dei frammenti pertinenti ad un vaso e prova di restauro
  • LE CREAZIONI DEL VASAIO. Realizzazione di un manufatto in argilla ispirato ad un originale archeologico con lavorazione a mano o a matrice. Per la lavorazione al tornio si propone una visita ad un laboratorio ceramico convenzionato
  • LA DECORAZIONE DELLA CERAMICA. Illustrazione delle tecniche decorative degli antichi vasai e prova di decorazione 

LA TESSITURA NEL MONDO ANTICO
Nella lezione frontale sono illustrate le principali fasi della produzione tessile, dalla preparazione della fibra, alla filatura e alla tintura, fino alla tessitura vera e propria, con particolare riguardo alla nascita ed evoluzione storica di questa tecnica.
Laboratori a scelta:
  • LA FILATURA NEL MONDO ANTICO. Laboratorio di filatura, in cui ogni partecipante, utilizzando fuso e fusaiola per ritorcere la fibra di lana, produrrà il proprio piccolo gomitolo di filo
  • LA TINTURA NEL MONDO ANTICO. Illustrazione delle varie tecniche e delle sostanze naturali utilizzate nell'antichità per tingere le fibre tessili
  • COME TESSEVA PENELOPE. Realizzazione di piccole strisce di tessuto con l'ausilio di telaietti a cornice

I PARTNER DEL PROGETTO